Raro = Costoso: vale per un francobollo, non per un malato

Nell’immaginario collettivo raro coincide con costoso. Un principio, forse, valido per un francobollo o la prima edizione di un libro non certo per un malato. La spesa media annua italiana per un malato raro, infatti, è pari a all’1,2% della...