Rabbia, una malattia antica che fa ancora paura