Categoria: Patologie & Pazienti

Quando Pubblico e Privato collaborano il modello è virtuoso e il paziente ringrazia

Ci sono volte in cui è come voler fare andare d’accordo per forza Capuleti e Montecchi, mischiare l’acqua con l’olio, volere a tutti i costi ottenere il grigio dal bianco e nero. Pubblico e Privato: due facce della stessa medaglia, per forza di cose opposte eppure non inconciliabili. Anzi, quando la...

Fibrosi Cistica: presto all’Umberto I di Roma un reparto di degenza dedicato agli adulti

Fibrosi cistica, una buona notizia per i pazienti adulti di Roma e del Lazio: presto l’Umberto I avrà un reparto dedicato a loro, diviso da quello dei bambini. Un progetto che nasce dalla stretta collaborazione con la Lega italiana fibrosi cistica Lazio che si fa carico delle spese dei lavori di...

Tumore all’ovaio: in Piemonte test genetici per cure mirate

E’ la genetica la nuova frontiera della cura del tumore all’ovaio, una malattia relativamente rara: nel 2016 si prevede nel nostro Paese un’incidenza di circa 5200 nuovi casi, pari al 3% di tutti i tumori femminili. Circa il 10% di tutte le donne affette da tumore ovarico, infatti, presenta una caratteristica...

I bambini con lo zainetto. Un piccolo esercito di 150 soldati

C’è la storia di Luisa, 12 anni, che ama il canto e che la sera alle 6 si attacca alla pompa per tutta la notte ma al mattino si sveglia e va a scuola. Ha 12 anni , l’allegria della sua età e la voglia di non arrendersi, nemmeno davanti alla...

Lo zaino magico, l’app dedicata a chi è attaccato alla vita con un filo

“Lo zaino magico” è un’app ma non serve per giocare, non trova ristoranti, non prenota taxi, non suggerisce ricette. E’ un’app che parla di vita, di missioni che sembravano impossibili e invece si sono realizzate, di sfide ancora da vincere. E’ un’app che informa chi non sa e aiuta chi, suo...

Per la prima volta alle Molinette di Torino effettuato trapianto di rene con una combinazione di età mai così elevata

Per la prima volta sono stati effettuati trapianti di rene con una combinazione di età mai così elevata tra donatore e riceventi. Nei giorni scorsi i reni prelevati da un donatore di 83 anni, deceduto all’ospedale di Ciriè, sono stati trapiantati presso l’ospedale Molinette della Città della salute di Torino ad...

Ictus: ecco in modo RAPIDO come riconoscere i sintomi. E gli indirizzi delle Stroke Unit in Italia

E’ questione di un attimo. L’Ictus arriva e stravolge la vita. La differenza la fa il tempo e la rapidità nell’intervento. Perché l’ictus non guarda in faccia nessuno, può colpire tutti e a qualsiasi età. Ma per prevenirlo, per trattarlo ed eventualmente per curarne le conseguenze è necessario, invece, guardarlo in...

Trapianti, le liste d’attesa non sono che la punta dell’iceberg

Attendono un organo. Attendono una telefonata che gli annunci il ritorno alla vita. Sono i pazienti in lista d’attesa che, nel nostro Paese, al 31 dicembre del 2015 erano 9070. La maggior parte di questi è in lista di attesa per ricevere un trapianto di rene (6.765) e rispetto agli altri...

L’Italia dei trapianti, tra eccellenze e criticità

In Italia il numero dei trapianti d’organo è pressoché costante da 10 anni. Nel 2015 (dati definitivi al 31 dicembre) sono stati 3326, in leggero aumento rispetto all’anno precedente (3250). Ci sono stati 1881 trapianti di rene (in tutte le combinazioni) dei quali 1580 da donatore deceduto e 301 da vivente;...

Osteoporosi, ladra di ossa. Non è una cosa solo da donne

E’ una ladra di ossa. E come tutti i ladri arriva in silenzio. Quando ci accorgiamo di lei spesso è troppo tardi ed è difficile correre ai ripari. E’ una ladra e non guarda in faccia nessuno: uomini o donne. E’ l’osteoporosi, una patologia invalidante eppure spesso ignorata. Quasi fosse un...

BPCO, una malattia grave eppure presa poco sul serio

Vivere con il fiato corto, cercando in ogni respiro di superare l’affanno. Tutta colpa della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), una malattia cronica e progressiva, responsabile nel nostro Paese del 50% delle morti per partologie respiratorie. E’ la 4° causa di morte al mondo. Eppure tra le più ignorate. Per il malato...

Fibrosi Cistica: bisogna difendere la legge 548

Fibrosi Cistica, fino a qualche anno fa più che una diagnosi solo una sentenza. Oggi, nonostante, non esista ancora una cura definitiva, la qualità di vita è migliore e la sopravvivenza molto più lunga, grazie anche al fatto che si riesce a diagnosticare alla nascita. «Se fino a 20 anni si...

Quando il diabete del bambino stravolge la vita di mamma e papà

“E se si sente male?” una preoccupazione legittima per tutti i genitori, addirittura un incubo per i genitori dei bambini diabetici. Una vera e propria angoscia per 7 genitori italiani su 10 che quotidianamente si trovano a gestire la malattia del figlio. Genitori che, in 6 casi su 10, si sentono...

«Il 12 ottobre siamo sotto i riflettori. Ma per i restanti 364 giorni siamo dimenticati». Parlano i malati reumatici alla vigilia della Giornata Mondiale. Intervista ad Antonella Celano, presidente APMAR

Sul calendario delle persone che hanno l’artrite reumatoide, o un’altra malattia reumatica, è cerchiato in rosso il 12 ottobre. Nemmeno fosse Natale. Perché per un giorno, ogni anno, tutti a snocciolare dati, a raccontare storie, a parlare di quanto sia difficile e doloroso vivere con queste patologie. Un giorno. E poi,...

MALATTIE EPATICHE AUTOIMMUNI, EpaC APRE “L’ESPERTO RISPONDE”

Prima arriva il prurito accompagnato da una stanchezza immotivata, a volte accompagnato anche da una febbricciola serale. Il colorito della pelle può cambiare, diventando giallastro, itterico. Dalle analisi del sangue può arrivare una brutta sorpresa: i valori delle transaminasi sono alti, quelli della fosfatasi alcalina molto oltre il limite e la...