Matrimoni precoci, l’altra faccia del Covid

di ELENA DI GIULIO – Non importa che lingua parli la sposa, in che parte del mondo viva, il colore del suo abito, la musica intorno a lei, quando è una bambina nei suoi occhi c’è sempre la stessa rassegnazione, la stessa paura, la stessa consapevolezza che i ‘grandi’ l’hanno tradita....

Povere donne (colpa anche della pandemia)

di ELENA DI GIULIO – In salute e in malattia, in ricchezza e in povertà fino a quando la disparità di genere non ci separi. Forse è arrivato il momento di prendere consapevolezza una volta per tutte e dirlo ad alta voce: nella partita della vita gli uomini e le donne...

Le famiglie ‘elastiche’ sono più felici

“Tutte le famiglie felici si somigliano. Ogni famiglia infelice, invece, è infelice a modo suo” scrive Lev Tolstoj aprendo Anna Karenina. E non ha tutti i torti. Anzi, ci sono evidenze scientifiche a supportare la tesi. Infatti, dei ricercatori dell’Università di Rochester hanno pubblicato sulla rivista Journal of Contextual Behavioral Science...

Informare. Non c’è altra via. Dietro ogni numero, una persona

Il Nadir in astronomia è il punto opposto allo Zenit. Il sud relativo. L’altro punto di vista. In medicina, Nadir è il termine usato per indicare i livelli minimi di conta delle cellule del sangue per un dato paziente in un determinato periodo di tempo. Parlando di Hiv Nadir è un’Associazione...

Dopo 30 anni siamo ancora lì, a far finta che non esista

Quelli che se la vanno a cercare. Ecco, in fondo è questa la sintesi più comune che da trent’anni a questa parte viene fatta da molta opinione pubblica quando si parla di Aids e mondo omosessuale. Quando se ne parla, cioè mai. O quasi mai. Perché l’Hiv non fa più paura....

Aids, rompiamo il silenzio

Silenzio. E’ di nuovo silenzio. Spenti i riflettori sulla giornata dell’Aids del 1 dicembre, del virus dell’Hiv e dell’ Aids nessuno ne parla più. Torna a non fare più paura. Come se fosse scomparso. Ed invece no. Un silenzio che dura da tanto, troppo tempo. E intanto il virus continua la...

La salute di una famiglia sulle spalle di una donna

Con amorevoli cure. Per affetto. Per dovere. Per necessità. Sono il pilastro di una famiglia. Nel bene e nel male. In salute e in malattia. Soprattutto in malattia. Sono le donne caregiver e cioè tutto quell’esercito al femminile di chi si prende cura di familiari ammalati, figli, partner o più spesso...

Infezioni ricorrenti: open day al Bambino Gesù con visite e consulenze gratutite

Le infezioni ricorrenti rappresentano una condizione molto comune in pediatria, con un notevole impatto sulla vita del bambino e della famiglia. Si tratta di episodi ripetuti di infezione prevalentemente a carico dell’apparato respiratorio che si manifestano in età pediatrica: si va dalla febbre al raffreddore, passando per tosse e bronchiti fino...

Insufficienza intestinale pediatrica, ecco le novità

Quando si parla di salute la parola ‘rara’ non è certo sinonimo di ‘preziosa’. Anzi. Il più delle volte fa paura. Quando poi si tratta di bambini la situazione è ancora più preoccupante. Le persone affette da insufficienza intestinale sono 800 in Italia e di questi 150 bambini. Pochi ma non...

Mannino:per affrontare l’emergenza diabete bisogna ridisegnare alcune regole

Diabete: è la pandemia del secolo. Eppure non fa paura come dovrebbe. C’è persino chi la ritiene un ineluttabile acciacco dell’età. Ma i numeri parlano chiaro: sono circa 3,5 milioni in Italia i diabetici ai quali bisogna aggiungerne un milione che non sa di esserlo. E, quindi, non si cura. Nel...

Pasta che passione! E riscopriamo il piacere di farla in casa

Agli italiani togliete tutto ma non la pasta! Perché sulle cose serie non scherziamo. Spaghetti o maccheroni ogni regione ha la sua tradizione ma sotto la bandiera del ‘primo piatto’ ritroviamo l’amore e l’unità nazionale. Oggi in tutto il mondo si parla italiano, perché oggi si festeggia la Giornata Mondiale della...

Polio, in Italia un ricordo. Nel mondo una sfida quasi vinta. Il vaccino unica arma

Per anni è stato l’incubo dei genitori. Dei nostri nonni. Per anni. E poi ce ne siamo dimenticati. Addirittura abbiamo rimosso il problema. Se chiedessimo ad un bambino italiano di oggi cosa sia la polio ci guarderebbe in silenzio. Per i bambini di ieri, i nostri bambini italiani, era lo spartiacque...

Salute digitale, quando si offrono risposte le idee sono da premiare

Siamo abituati a pensare alla salute digitale come a qualcosa di molto distante. Non solo perché appartiene ad un immaginario da film di fantascienza o da nazioni che crediamo molto più tecnologiche della nostra ma anche perché l’idea di salute digitale non ci rimanda al calore del rapporto medico-paziente e la...

Genitori è per sempre: i figli dei separati e i diritti del cuore

E poi un giorno ci si dice addio. Si smette di essere una coppia e si torna a pensare al singolare. Non più marito e moglie, non più ‘noi’. E’ doloroso, è difficile ma non impossibile. Quello che però non si può fare è smettere di essere ‘mamma’ e ‘papà’. Perché...

Fermi tutti: basta con la mania di migliorarsi

Tana libera tutti. Basta migliorarsi a tutti i costi. A dispetto della fatica che ci costa e del prezzo che la vita ci chiede. Perché stare al passo non è gratis. La vita in corsia di sorpasso esige il pagamento di un pedaggio: livelli di stress e depressione come mai prima....

Allarme OMS: troppo alcol, troppo presto e troppo spesso

Nel mondo 1 decesso su 20 è imputabile all’abuso di alcolici. Nel 2016 più di 3 milioni di persone hanno perso la vita, soprattutto uomini. Dati molto preoccupanti diffusi dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel ‘Global status report on alcohol and health 2018’. Tra tutte le morti attribuibili all’alcol, il 28 per...

Diabete: il ‘Prix Galien’ a sitagliptin il farmaco che ha dimostrato sul campo di fare la differenza

Ci sono dei farmaci che cambiano la storia della terapia di una malattia. Sono la chiave di volta tra passato e futuro. E sitagliptin, un farmaco per la terapia del diabete di tipo 2, è uno di questi. Un farmaco ‘primo della classe’ nella lotta al diabete, che sin dai suoi...

Alzheimer, una settimana con Chat Yourself

Il tempo scorre, la vita cambia. Cambiano i sogni, cambiano le prospettive, cambiano anche le paure. Così mi avvicino al tema Alzheimer come non avrei fatto qualche anno fa, quando la fatidica soglia dei 50 anni mi sembrava così lontana. Adesso che mancano solo una manciata di giorni non posso negare...

Una lezione dal passato per un futuro più sano e consapevole

Parlare di scienza e di salute, informando, ma soprattutto cercando di fermare il dilagare della disinformazione è un impegno per chiunque abbia a cuore la popolazione, sana e malata. Perché quando si parla di salute si deve farlo tenendo dritta la barra della scienza e della verità. Perché è oggi che...

Sempre più italiani invitano a tavola ‘perfetti sconosciuti’

La prima regola, quando si parla di funghi, è quella di non raccoglierli e mangiarli senza che siano stati controllati da esperti (controllo di commestibilità dell’Ispettorato Micologico della ASL). La seconda è quella di non dimenticare mai la prima. Settembre e ottobre sono i mesi in cui, nei boschi italiani, è...

Balbuzie, se la voce ‘inciampa’ il bullo si scatena

E’ molto più che un semplice ‘difetto’, un inciampo della voce, una caratteristica che fa sorridere. La balbuzie per chi ne soffre è un vero disagio. E’ la gabbia nella quale ci si rinchiude. Meglio stare zitti che far vedere a tutti quanto sia difficile. E’ così per gli adulti, figurarsi...

C’era una volta a tavola

La salute viene mangiando. Soprattutto bene. Sempre più salutisti e attenti al cibo che consumano, gli italiani hanno scoperto il valore ‘farmaceutico’ degli alimenti con effetti rilevanti sulle scelte dei prodotti che mettono nel carrello. Dall’analisi Coldiretti su dati Ref Ricerche presentata al Sana, il Salone internazionale del biologico e del...

Finché divorzio non ci separi

Ti amerò per sempre finché divorzio non ci separi. Forse è arrivato il momento di cambiare la formula di rito delle promesse di matrimonio, almeno di quei pochi che ancora si celebrano in Italia. Il quadro diffuso ieri dall’Istat parla chiaro: ci si sposa sempre di meno, si divorzia sempre di...

Autismo, presto nuove Linee Guida. Parola d’ordine: rigore scientifico

Autismo, è ormai imperativo tracciare delle nuove Linee Guida. Perché le famiglie si trovano a doversi muovere in quella che ormai è diventata una vera e propria jungla, dove è difficile – a volte impossibile – trovare la strada da percorrere. Dove le disparità tra centro e centro, anche nella stessa...

Decongestionanti: non andate ‘a naso’, le narici devono riposare

Nella vita ci vuole naso. Respirare è fondamentale per vivere! Uno sforzo immane per un piccolo naso, che ha quindi bisogno anche di ‘riposarsi’. Ecco perché il naso non funziona mai al 100 per cento in entrambe le cavità nasali. A regolare il funzionamento è il ciclo nasale fisiologico con alternanza...

Gli italiani e il sesso: scarsa autostima e calo del desiderio mettono in crisi la coppia

Gli italiani sotto le lenzuola fanno i conti con la Società che cambia. Conflitti di coppia, mancanza di autostima, insoddisfazione personale si riflettono inevitabilmente anche sul benessere sessuale. E se poi si aggiungono problemi fisici ecco qui che il mix diventa esplosivo e la coppia scoppia. Sì perché non basta dire...

Il segreto per dormire meglio: corpo più freddo, sonno più profondo

Dormire come un ghiro ? E’ possibile. Grazie ad un materiale altamente tecnologico che ricopre il materasso e sottrae calore al corpo, analogamente a quanto avviene negli orsi o nelle marmotte durante il letargo invernale. La scoperta ha dimostrato come abbassando la temperatura interna del corpo sia possibile rendere più profondo e...

Protesi acustiche, chi le usa tiene acceso il cervello

Ascolta la vita per tenere giovane il cervello. La perdita dell’udito rischia di diventare anche perdita cognitiva. La vergogna ad utilizzare una protesi acustica non deve essere un limite perché in gioco c’è molto di più di un film in tv o di una conversazione tra amici. Il ‘silenzio’ porta isolamento,...

I bambini rivendicano il diritto di essere bambini

Un bambino ha diritto a sbagliare. Ad avere paura senza doversi vergognare. A poter essere lento e aver bisogno di tempo per capire le cose. A poter giocare, fantasticare, essere libero da impegni. Un bambino ha diritto di piangere, di ridere, di esprimere le proprie emozioni. Quanto buon senso in questi...

Sbadigli, leggere questo articolo è contagioso

E’ irresistibile sbadigliare. Devi farlo. E se lo vedi fare non puoi non contenerti. Non c’entra nulla la noia e neppure, come credeva Ippocrate, l’aria cattiva che deve uscire dai polmoni. La Scienza ancora non ha dato una risposta certa sul perché l’uomo sbadigli, forse per regolare la temperatura del cervello,...

Leucemie, la terapia “su misura” adesso è più vicina

Con l’autorizzazione alla messa in commercio di due ‘super farmaci’ la Commissione europea fa fare un balzo in avanti alla lotta al cancro grazie all’immunoterapia CAR-T (sul sito dell’adnkronos tutti i dettagli) ma ancora non è a disposizione dei pazienti. «Un passo in avanti ma ancora non siamo arrivati a poter...

Pap test addio? NO! Facciamo chiarezza

Pap test addio? No, decisamente no. Il pap test non va in pensione e le donne che ancora si sottopongono a questo importante test di prevenzione possono farlo con fiducia. La notizia che il test HPV abbia preso il posto del tradizionale pap test nei programmi di screening non significa che...

Lunedì si ricomincia. Niente panico

Il conto alla rovescia è iniziato. Lunedì sarà proprio uno di ‘quei lunedì’. Quando la sveglia suonerà inesorabile e al di là della porta non ci aspetteranno un lettino e un ombrellone ma una sedia e una scrivania. Forza, capita a tutti (prima o poi) bisogna essere coraggiosi e forti. Perché...

“Fuso orario” da vacanza: arrendetevi e gestitelo

Capita a tutti, anche a chi non è andato dall’altra parte del mondo, di rimanere vittima del ‘fuso orario da vacanza’. Altro che sveglia al canto del gallo per andare a lavoro! In vacanza ci si sveglia tardi, si pranza tardissimo, pennichella pomeridiana e movida serale. E anche se sono state...

Ci aspetta ‘la prova bottone’. Da lunedì tutti a dieta

Se a maggio è la prova costume a mandarci in crisi adesso ci aspetta la ‘prova giacca’. Perché le ferie sono finite ( o comunque sono agli sgoccioli) e da domani, al massimo settembre, ci sono giacche e camicie da chiudere. La ‘divisa da ufficio’ non perdona gli stravizi fatti in...

Più acqua, meno bolle. Il nemico dei subacquei è la disidratazione

Dopo un’immersione, beviamoci su. Acqua ovviamente. Per togliere via l’azoto. Perché anche il ‘dopo-immersione’ sia vissuto in sicurezza. Infatti, dopo l’immersione l’azoto viene eliminato dai polmoni, ma questa eliminazione diviene più difficoltosa se il subacqueo è disidratato e quindi più suscettibile alla formazione e crescita di bolle nel sangue e nei...

Attenti al lupo? No,al cibo. Come evitare ai bambini brutti incontri a tavola

Carote, wurstel, sedano, prosciutto crudo. Cibi apparentemente innocui che possono, però, diventare dei veri e propri killer se si hanno bambini piccoli. Nessun allarmismo, ma gli incidenti ‘a tavola’ possono succedere. Perché gli alimenti costituiscono una delle cause principali di soffocamento. In Europa, ogni anno, 500 bambini muoiono soffocati. In Italia,...

Le scelte sbagliate? Tutta colpa delle scorciatoie del cervello

Saggi si nasce. Esperti si diventa. Sì, perché viene da chiedersi se prendere decisioni sagge è davvero una peculiarità dei capelli bianchi o forse non è più una caratteristica dei bambini. L’esperienza sicuramente è legata all’età ma la capacità di prendere le giuste decisioni sembrerebbe di no. A dispetto del proverbio...

Nell’arte del “salta la fila”, gli uomini fanno i furbi più delle donne

Paese che vai, viaggiatori in ‘fila’ che trovi. Le code, soprattutto se lunghe ed estenuanti, a volte possono rovinare una vacanza. Per chi aspetta pazientemente il proprio turno, c’è chi mette in atto ‘furbi’ sorpassi. Ma se alcune file non si possono evitare, altre, al contrario, si possono scongiurare con una...

Venerdì 17, non è vero ma ci credo. Superstizioni e rituali (a piccole dosi) possono aiutarci ad affrontare la vita

Venerdì 17. Preparate amuleti, talismani, rituali e incrociate le dita. Perché prima o poi oggi si dovrà uscire di casa. E una volta per strada attenzione a non passare sotto una scala, occhio ai gatti neri che attraversano e sguardo vigile visto mai che incontriate un quadrifoglio. E poi niente cappello...

Pranzo di ferragosto: consigli per i ‘fagottari 2.0’ (sognando le lasagne)

C’è stato un tempo in cui mangiare in spiaggia era un’arte, un rituale, quasi una missione. Lasagne, pasta con il tonno, parmigiana di melanzane e timballi. Accompagnati da fiaschi di vino. Senza limiti alla fantasia. Senza limiti alle calorie. E per ogni arte c’è un artista e loro, i ‘fagottari’ di...

I sub ‘vintage’ e gli affari di cuore (l’amore non c’entra)

La passione per il mare non conosce età. E nemmeno quella per la subacquea. Anzi, sono sempre più i sub con i capelli bianchi che bombole in spalla si tuffano nel blu. Non ci sono vere e proprie controindicazioni purché, come per ogni attività fisica, non ci si dimentichi che gli...

Mancini si nasce. Diventarlo allena il cervello

Tutte su le mani (sinistre) per difendere l’orgoglio di essere mancini. Perché il diavolo non ci ha messo la zampa, figurarsi la mano. Non è ‘colpa’ (o merito?) suo se si nasce mancini. Non è sua la mano che fa sì che il 10% della popolazione mondiale usi la sinistra con...

Prendere il mondo a morsi (senza rovinarsi la vacanza)

Potranno passare settimane, mesi, anni ma il sapore di quel piatto mangiato proprio quel giorno, in quel posto, ci tornerà alla mente all’improvviso e il ricordo farà felice il palato. E il cuore. Perché i sapori, gli odori, i colori del cibo segnano un viaggio, una vacanza. Basta solo viaggiare a...

In vacanza con il pancione. Ecco tutti i consigli

Mamme in spiaggia. Facendo il conto alla rovescia aspettando la cicogna. Cercando di sopportare il caldo che, con il pancione, si sente per due. Ma è pur sempre vacanza e bisogna godersela. Con qualche precauzione per fare in modo che la salute sia della mamma che del bambino non siano mai...

Una stella, un desiderio. Ma una notte non regala la felicità

E’ la notte dei desideri. La notte delle speranze e dei sogni da affidare alle stelle. E’ la notte di San Lorenzo, quando dal cielo cadono le lacrime del Santo o, meno romanticamente, si vedono le Perseidi, meteore originate dalla cometa Swift-Tuttle. Sarà una notte senza Luna e le stelle cadenti...

Mal di terra, quando le onde del mare ti restano dentro

Sentire il mondo alla rovescia. Sentirsi in mare quando si sta sulla terra ferma. Quando le onde ti restano chiuse dentro e non se ne vogliono andare. Si chiama ‘mal di terra’ anche se il nome corretto è ‘Mal de Débarquement’ (MdDS), e si verifica dopo viaggi in mare o un...

Vaccinare la mamma per proteggere il bambino

Il senso di colpa. Lo hanno provato molte madri in questi giorni leggendo gli articoli di cronaca sulla morte delle neonate per pertosse, troppo piccole per essere vaccinate e non ‘protette’ dalle mamme perché non vaccinate o perché la copertura vaccinale non era adeguata. Sì il senso di colpa di aver...

Sesso sicuro: la prima regola per vivere un’estate veramente bollente

Le vacanze offrono il giusto momento per coniugare relax, divertimento e un pizzico, o magari più di un pizzico, di trasgressione. Per un’estate veramente ‘senza pensieri’ e in piena sicurezza non bisogna dimenticare la contraccezione e la protezione dalle malattie sessualmente trasmesse. «Perché si sa che in vacanza – dice Antonio...

Bimbi in volo. Occhio al jet lag e dotatevi di pazienza

Quanto manca ? Viaggiare con i bambini, soprattutto se molto piccoli, richiede una buona organizzazione. E nervi saldi. Specialmente se la meta scelta è in Paese lontano e le ore di volo sono tante. Dalla SIP, Società Italiana di Pediatria e dalla SITIP, Società Italiana di Infettivologia Pediatrica alcuni consigli utili...

Paella e tapas restano nel cuore degli italiani in vacanza

Sapori come ricordi. Come fossero fotografie che fermano l’attimo di una vacanza. Perché se è vero che un viaggio è scoperta, è ancor più vero che un viaggio è ‘assaggio’. Fino a quando non mangi la cucina del posto non puoi dire davvero di averlo visitato. In alcuni Paesi si va...

La radio, compagna preziosa

Avere 110 anni e non dimostrarli. E soprattutto godere di ottima salute. Oggi è la Giornata Mondiale della Radio. Un mezzo potente per raccontare il mondo, al mondo, in tutta la sua diversità. A livello globale, infatti, la radio rimane lo strumento più utilizzato, con una capacità unica di raggiungere il...

I legumi, sempre più amati dagli italiani

Oggi è la Giornata mondiale dei legumi istituita dalla FAO per aumentare la conoscenza dei numerosi benefici dei legumi per la salute. I legumi – si legge sul sito del Ministero delle politiche alimentari – sono importanti per l’alimentazione perché sono tra i vegetali più ricchi di proteine. Infatti, ne contengono...

Stop al bullismo e cyberbullismo

Oggi è la Giornata contro il bullismo e cyberbullismo. Una giornata che arriva in un anno particolare in cui i nostri ragazzi, a causa della pandemia, sono stati connessi ore e ore per seguire le lezioni, socializzare e soprattutto chattare con gli amici. Ma internet non è un gioco da ragazzi....

Tumori e Covid: 2 milioni di screening in meno

Ad oggi, in Italia, quasi un milione di persone è tornato ad avere la stessa aspettativa di vita della popolazione generale e può considerarsi guarito dopo una diagnosi di tumore. Risultati importanti, che rischiano, però, di essere compromessi dalla pandemia.  In particolare è evidente l’impatto del Covid-19 sui programmi di prevenzione...

Non serve urlare, basta parlare

Quei minuti passati ‘all’angolo’, da piccoli, sono davvero serviti a farci  prendere coscienza dei nostri errori ? Quando un bambino si comporta male è importante adottare una disciplina ferma e rigorosa. Una ricerca dell’Università del Michigan, pubblicata su International Journal of Behavioral Developmen, dimostra, però, che la sculacciata non è mai...

Grazie al verde, più facile ritrovare serenità in città

La pandemia ci ha fatto riscoprire l’importanza di usufruire di spazi verdi per passeggiare, praticare sport e stare all’aria aperta permettendoci – nel rispetto delle regole – di ritrovare serenità. Uno studio a cui ha partecipato l’Istituto per la bioeconomia del Consiglio nazionale delle ricerche, Cnr-Ibe, ha comparato la frequentazione e...

Covid-19: uno studio fotografa la ‘vaccine hesitancy’

Ad oggi l’unica soluzione possibile alla pandemia di Covid-19 è rappresentata dalla profilassi vaccinale. Dubbi, percezione del rischio, paura del contagio e gravità della malattia hanno un ruolo chiave nella decisione a vaccinarsi. I ricercatori del JDMLab dell’Università di Padova e del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Ferrara hanno misurato...

Hiv, l’empatia digitale è parte della cura

World Aids Day, anche in questo strano anno i riflettori si sono accesi. E spenti. Per un giorno si è rotto il silenzio su un virus che sembra dimenticato. E, invece, è quanto mai presente. Per un giorno ci si è ricordati  di chi vive con l’HIV e l’Aids, con tutte...

Apparecchi acustici e onde cerebrali: un futuro vicino

Avere una conversazione ad una festa affollata è una vera sfida per chi utilizza apparecchi acustici perché  -se è più facile sopprimere i rumori di fondo – è molto difficile isolare la voce della persona con cui si sta parlando.  I ricercatori della Katholieke Universiteit Leuven hanno messo a punto una...

Fotografare un ricordo

Quante volte uno stesso evento, vissuto da più persone, viene ricordato in maniera molto differente ? Praticamente sempre. Una nuova ricerca dell’Università di Rochester mostra come le differenze nel ricordare scenari comuni possono essere osservate nell’attività cerebrale e quantificate.  Queste ‘firme’ neurologiche decisamente uniche potrebbero essere utilizzate per comprendere, studiare e...

Non è vero che va tutto bene

Può un numero descrivere un orrore? Forse no. Ma se a quel numero diamo un nome, un volto, una voce, una storia allora il discorso cambia. E se ogni donna si rendesse conto che anche il suo nome potrebbe far parte di quella casistica allora, forse, le cose sarebbero diverse. Sono...

PDHA20: la salute digitale è HUMAN

In questi mesi lo abbiamo toccato tutti con mano: la tecnologia è entrata nella nostra vita e ci ha aiutato a colmare vuoti e silenzi. Pensavamo che ci avrebbe tolto umanità e, invece, ha dato vita alla vita quando le carezze ci sono state negate. E anche la salute si è...

Calvizie femminile, meglio intervenire subito

In autunno la perdita dei capelli è normale. Quando però il numero dei capelli che troviamo sulla spazzola è davvero eccessivo bisogna correre ai ripari. La calvizie femminile è un disturbo comune nelle donne, specialmente dopo la menopausa. Si stima che ne soffrano all’incirca 4 milioni di italiane con conseguenze psicologiche...

Sesso e covid: si bacia di meno ma non solo

Il coronavirus ha cambiato e sta cambiando tanto nelle nostre vite. E il timore del contagio ha interferito anche sulla sfera più intima. Comportamenti e tendenze in relazione alla pandemia sono emerse dai risultati del sondaggio della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica (FISS) in occasione della Settimana del Benessere Sessuale. «Scopo...

Scompenso cardiaco: parte la campagna “Il cuore non può aspettare”

Lo scompenso cardiaco è tra le malattie cardiovascolari quella meno nota e, per questo, ancora pericolosamente sottovalutata anche nel nostro Paese. Eppure più di 20 milioni di persone in tutto il mondo ne soffrono. Una cifra destinata a salire. Solo in Italia, questa patologia riguarda circa 1 milione di persone, e...

Mindfulness: effetti positivi su bambini con ADHD

Grazie alla mindfulness, una forma di meditazione orientata alla consapevolezza di sé, i bambini con Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività (ADHD) hanno una migliore capacità di attenzione e concentrazione. E’ il risultato dello studio condotto dal gruppo di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Bambino Gesù, guidato da Stefano Vicari e pubblicato...

Tumori genitourinari in aumento. Attenzione ai sintomi

Cresce in Italia il numero di nuovi casi di tumori genitourinari. Nel 2019 in totale 81.500 uomini e donne sono stati colpiti da cancro della prostata, vescica, rene e testicolo. I pazienti che vivono con una di queste quattro neoplasie sono oltre 932mila pari a ben il 27% di tutti i...